Glossario

Familiarize yourself with this alphabetically ordered list
of all the essential trading terms and definition

a
Importo per il Prelievo

Quando ritirate fondi dal vostro account CFDS100, l’importo minimo di prelievo è di 50$. Inoltre, l’importo minimo di prelievo tramite bonifico bancario è di 100$.

Analista

Esperto di finanza che ha esperienza nel ponderare le opportunità di investimento, e che mette a disposizione dei clienti su acquisto, vendita e mantenimento delle posizioni.

Ask

Il prezzo al quale un investitore può acquistare un asset nei mercati finanziari. Il prezzo richiesto fa parte della formula utilizzata per calcolare il livello di scadenza di uno strumento.

Asset/Asset Sottostante

Gli asset sottostanti sono utilizzati nel trading di derivati per descrivere un asset il cui prezzo può essere derivato da un asset diverso. I prodotti derivati possono essere scambiati con denaro, pertanto non richiedono uno scambio di beni fisici. Gli asset sottostanti si riferiscono a un contratto che si basa sul prezzo di questi asset, ma che non richiede il suo scambio o la sua proprietà. Il prezzo al quale l’operatore venderà la valuta base.

Analisi Fondamentale

Si tratta di un metodo di valutazione di un titolo in base a fattori economici, finanziari e di altra natura. L’obiettivo è quello di analizzare tutti i fattori che possono influenzare un titolo, come le condizioni economiche in generale, l’ambiente industriale e fattori specifici della società.

Analisi tecnica

Metodo di valutazione di un bene attraverso lo studio di dati statistici relativi allo storico delle sue prestazioni, come prezzi e volume. In aggiunta ad altri strumenti di ricerca, vengono utilizzati anche tabelle e grafici per individuare eventuali modelli che potrebbero essere indicatori dell’attività futura.

c
CFD

Un contratto per differenza è un tipo di strumento derivato che espone alla variazione di valore di un asset sottostante. Permette ai trader di applicare la leva al loro capitale, fornendo al contempo i benefici del trading di asset sottostanti senza in realtà possederli.

Contratto

L’unità standard del trading Forex.

Criptovaluta

Valuta digitale, come il Bitcoin, nella quale vengono utilizzate le tecniche di crittografia per regolare la creazione di unità di moneta e verificare il trasferimento di fondi, operando in modo indipendente dalle banche centrali.

Copertura dell’Esposizione

l’Esposizione netta (%) coperta dal vostro patrimonio.

Coppia

La struttura di prezzo e quotazione delle valute scambiate nel mercato Forex quando vengono combinate una contro l’altra.

d
Dimensione del Trade

Il numero di unità di prodotto in un contratto o lotto.

e
Esecuzione degli Ordini

Lo strumento di esecuzione degli ordini vi permette sempre di determinare come saranno eseguiti i vostri trade. Poiché i prezzi di mercato variano, alcune richieste di trade non vengono approvate. Siamo dunque entusiasti di introdurre un ulteriore tipo di esecuzione, che assicura che i vostri ordini vengano sempre approvati al miglior prezzo corrente disponibile.

Esposizione Netta

Somma di tutte le posizioni aperte attualmente scambiate sui mercati.

f
Forex/Foreign Exchange

Il simultaneo acquisto di una valuta e la vendita di un’altra. Il mercato globale per transazioni di questo genere è chiamato FX o mercato Forex.

Fondamentali

Fattori macroeconomici che sono stati accettati come costituenti le basi del valore relativo di una moneta. Questi includono l’inflazione, la crescita, la bilancia commerciale, il disavanzo di bilancio e di tassi di interesse.

g
Gestione del rischio

L’impiego dell’analisi finanziaria e delle tecniche di trading per controllare l’esposizione a vari tipi di rischio.

h
Hedge

Posizione o combinazione di posizioni che riduce il rischio della vostra posizione primaria.

i
Indicatore Economico

Statistica governativa che indica l’attuale crescita economica e della stabilità. Indicatori comuni includono: NFP (Non-Farm Payroll), PIL (Prodotto Interno Lordo), dichiarazioni sulla politica monetaria ecc.

Introducing Broker

Entità societaria che presenta account ai broker in cambio di un compenso.

IPO

Offerta pubblica iniziale di titoli azionari di una società privata.

Indicatori Principali

Statistiche considerate nella previsione delle attività economiche future.

Intervallo

Quando il prezzo viene scambiato fra un massimo e un minimo precisi, muovendosi all’interno di questi due limiti senza varcarli.

l
Leva

Possibilità di aprire una posizione di investimento di valore maggiore rispetto al vostro patrimonio complessivo. Quando applicate la leva al vostro investimento, depositate una parte del valore attuale dell’asset nel quale state investendo.

Livelli di Supporto

Tecnica utilizzata in analisi tecnica e che indica uno specifico tetto di prezzo minimo e massimo al quale un dato tasso di cambio si correggerà automaticamente. Il contrario di resistenza.

Livello di resistenza

Prezzo che potrebbe agire da tetto massimo. Il contrario di supporto.

m
Margine disponibile

Fondi disponibili per il trading (ancora non vincolati ad alcuna posizione).

Margine di Mantenimento

Somma attualmente utilizzata per mantenere aperte le vostre posizioni. Per mantenere attive le vostre posizioni, assicuratevi che il vostro capitale superi il livello di margine di mantenimento. In caso contrario, le posizioni verranno chiuse automaticamente.

Margin Call

Quando il vostro capitale scende al di sotto della soglia del Margine di Mantenimento, siete oggetto di un margin call (o richiamo di margine) per porre rimedio alla situazione. Per evitare che le vostre operazioni vengano chiuse al posto vostro (essendone tenuti fuori), dovete scegliere fra ridurre le posizioni aperte o depositare ulteriori fondi per coprire le vostre posizioni.

Market Maker

Un market maker, è una società di broker/dealer che si assume il rischio di possedere un certo numero di azioni di un particolare titolo, così da facilitare il trading di tale titolo.

o
Obbligazioni

Si tratta di un impegno scritto e firmato a pagare una certa somma di denaro in una certa data, o in adempimento a specifiche condizioni. Tutti i contratti documentati e gli accordi di prestito sono obbligazioni.

Ordine If Done

Un Ordine If Done consta in realtà di due ordini: un ordine primario, che verrà eseguito non appena le condizioni di mercato lo consentiranno, e un ordine secondario che verrà attivato solo dopo l’esecuzione del primo.

Ordine con Limite

Gli ordini con limite sono generalmente usati per entrare in un mercato e ritirare i profitti a livelli prestabiliti. Gli ordini di acquisto con limite sono piazzati al di sotto dell’attuale prezzo di mercato e vengono eseguiti quando il prezzo ask raggiunge o supera il livello di prezzo stabilito. Gli ordini di vendita con limite sono piazzati al di sopra dell’attuale prezzo di mercato e vengono eseguiti quando il prezzo bid raggiunge o supera il livello di prezzo stabilito.

Ordine di Mercato

Un ordine di acquisto o vendita al prezzo corrente.

Ordine di Apertura

Ordine di stop piazzato per acquistare oltre il prezzo corrente, o per vendere al di sotto del prezzo corrente. Quando viene eseguito un ordine di stop, diventa un ordine di mercato e viene eseguito il più presto possibile al prezzo ottenibile sul mercato.

Ordine di Stop Loss

Ordine di stop che eseguirà la chiusura di una posizione per limitare le perdite in caso di un movimento di mercato avverso. Quando viene eseguito un ordine di stop, diventa un ordine di mercato e viene eseguito il più presto possibile al prezzo ottenibile sul mercato. Tenete presente che questo prezzo potrebbe essere diverso da quello da voi stabilito per l’ordine (Slippage).

Orari di Trading

Ogni asset ha i propri orari e/o giorni in cui è possibile fare trading, oltre ai giorni festivi.

p
Prezzo Ask

Il prezzo al quale l’operatore venderà la valuta base.

Prezzo Bid

Il prezzo al quale l’operatore acquisterà la valuta base.

Posizione Chiusa

Esposizione ad un contratto finanziario, come le valute, che non esiste più.

Patrimonio

Il patrimonio del vostro conto, inclusi profitti e perdite di tutte le posizioni aperte.

Posizione Long

Posizione che aumenta di valore in caso di un aumento del prezzo di mercato. Questa è una posizione che in genere si assume quando ci si aspetta che il mercato salirà.

Posizione Aperta

Trade attivo con corrispondenti P&L (profitti e perdite) non ancora realizzati, e che non è stato compensato da un accordo uguale e contrario.

P&L Su Posizioni Aperte

Il totale dei vostri profitti e perdite su tutte le posizioni aperte.

Posizione Overnight

Trade che rimane aperto fino al giorno lavorativo successivo.

PIP (Punto in Percentuale)

La più piccola variazione di prezzo registrabile da un dato tasso di cambio. Poiché il prezzo della maggior parte delle coppie di valute è espresso a quattro posizioni decimali (0,0001), la più piccola variazione di prezzo è quella dell’ultimo decimale.

Portafoglio

Raccolta degli investimenti di un individuo.

Posizione

Investimento in un asset. Ad esempio, quando fate trading (ad esempio acquistate) USD/JPY, aprite una posizione sull’USD/JPY nel momento in cui fate clic sul pulsante INVESTI.

Profitto

La differenza fra il prezzo di costo e quello di vendita, quando il prezzo di vendita è superiore a quello di costo.

Posizione Short

Posizione di investimento che beneficia di un calo del prezzo di mercato. Quando la valuta base della coppia viene venduta, la posizione si definisce short.

q
Quotazione

Valore indicativo del prezzo di mercato, normalmente utilizzata solo a fini informativi.

r
Ribassista

Termine che descrive un mercato nel quale sono presenti pochi acquirenti e molti venditori. Si entra in un mercato ribassista quando si verifica un calo dei prezzi, a volte associato a un elevato volume di trading.

Rialzista

Termine che descrive un mercato nel quale sono presenti pochi venditori e molti acquirenti Si entra in un mercato rialzista quando si verifica un aumento dei prezzi, a volte associato alla sicurezza degli investitori.

Rischio

Esposizione a cambiamento incerto, più spesso utilizzato con la connotazione negativa di cambio avverso.

Rollover

Quando si ha una posizione aperta alla fine della giornata lavorativa, viene prolungata alla data successiva e diventa soggetta all’addebito o accredito di una commissione swap, sulla base del tasso d’interesse fra le due valute scambiate. I tassi di rollover/swap sono calcolati in punti, e vengono automaticamente convertiti nella valuta base dell’account.

s
Sottocategorie di Asset

Materie prime – Oro, Argento, Petrolio, ecc.
Indici – NASDAQ, Dow Jones, DAX 30, ecc.
Azioni – Amazon, Facebook, Google, etc.
Coppie di valute – USD/CAD, EUR/GBP, AUD/USD, ecc.

Saldo

Somma di denaro presente nel vostro conto, esclusi profitti e perdite delle posizioni attualmente aperte.

Spread

La differenza tra il prezzo bid al quale è possibile vendere l’asset che si sta scambiando, e il prezzo ask al quale è possibile acquistarlo.

Swap

Un currency swap è il simultaneo acquisto e vendita della stessa quantità di una data valuta ad un tasso di cambio prefissato.

t
T/P

Acronimo di “Take Profit”. Si riferisce agli ordini con limite che cercano di vendere oltre il livello di acquisto, o di ricomprare al di sotto del livello di vendita.

Trend

Si riferisce al movimento di un prezzo su un periodo di tempo; poiché il lasso di tempo di un movimento di prezzo si estende in direzione continua, riflette una tendenza positiva. Riconoscere un trend consente ai trader di prendere decisioni ponderate sulla base della probabilità della direzione futura degli asset.

Turnover

Il valore totale del capitale o il volume di tutte le transazioni effettuate in un dato periodo di tempo.

u
Utilizzo del Margine

La percentuale (sul 100% del capitale) che attualmente state utilizzando nelle vostre posizioni aperte. Utilizzo del margine = (Margine Utilizzato/Patrimonio) x100. Ad esempio, se il vostro margine disponibile è 5.000$, per poter fare trading in sicurezza dovete limitare il margine di utilizzo per ogni trade ad un massimo di 250$.

v
Valuta Base

La prima valuta in una coppia di valute. Rappresenta il valore della valuta base comparata con l’altra. Ad esempio, se il cambio EUR/USD (Euro/Dollari statunitensi) equivale a 1,07555, significa che 1 Euro vale 1,07555.

Vendita

Assunzione di una posizione short in previsione che il mercato scenda.

RICHIAMA

How to win the challenge

Contest participation is absolutely free for all cointeck traders. Once your trading account has been funded, you immediately qualify for automatic entrance. The trader with the highest contest score wins. The contest score is compiled from the total amount of your closed trades multiplied by your account type weight.

Therefore, the more you’ll trade - the greater your winning chances are!

Earn Cash Rewards